Home / CONCORSI / Concorso Bauli Vinci Buono Spesa Pam da 50€

Concorso Bauli Vinci Buono Spesa Pam da 50€

Partecipa anche tu al nuovo concorso Bauli e prova a vincere e prova a vincere subito un Buono Spesa Pam del valore di 50€. Scopriamo insieme come partecipare all’iniziativa e provare a vincere uno dei premi messi in palio.

Il concorso è stato denominato “50 Buoni Motivi per Scegliere Bauli” e sarà valido acquistando esclusivamente presso uno dei Supermercati Pam, Pam Superstore e gli Ipermercati Panorama.

concorso-bauli-vinci-buono-spesa-pam-da-50e

Per partecipare, dovrai acquistare presso uno dei punti vendita aderenti, almeno 1 prodotto Bauli a scelta tra:



  • Panettone Classico Bauli nel formato da 1 kg;
  • Panettone di Verona Bauli nel formato da 1 kg;
  • Pandoro di Verona Bauli nel formato da 1 kg.

Collegati al sito internet dell’iniziativa 50buonimotivi.it, accedi alla sezione dedicata al concorso e registrati inserendo tutti i dati richiesti. Nel caso in cui sia già stata effettuata precedentemente la registrazione, non dovrai far altro che effettuare il login inserendo le tue credenziali.

Seleziona ora l’insegna presso il quale avrai effettuato l’acquisto di uno dei prodotti in promozione ed inserisci tutti i dati relativi allo scontrino (data, ora e minuti, numero scontrino e totale).

Scoprirai subito se sarai uno dei fortunati vincitori di un Buono Spesa Pam del valore di 50 euro. In caso di vincita riceverai anche tutte le informazioni per la convalida del tuo premio.

Durante tutta la durata del concorso verranno messi in palio 100 buoni spesa da 50€ per tutti coloro che acquisteranno presso un Supermercato Pam e 150 buoni spesa da 50€ per tutti coloro che acquisteranno presso un Ipermercato Pam o Pam Superstore.

L’iniziativa sarà valida a partire dal 1 Dicembre 2016 e fino al 31 Dicembre 2016, quindi avendo una durata molto breve, vi saranno alte possibilità di riuscire a vincere uno dei premi messi in palio e che sarà certamente molto utile per affrontare con più gioia le spese per i nostri pranzi natalizi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *